Sessioni


La conferenza comprende una sessione introduttiva e sei sessioni focalizzate su altrettante tematiche-chiave. Sarà inoltre allestita una sessione poster.
  1. La sessione di apertura prevede relazioni sulle principali tematiche: origini e evoluzione dell’agricoltura biologica a livello mondiale; produzione di riso biologico; attuale panorama europeo e internazionale.
  2. Tecniche innovative di risicoltura biologica e Sistemi aziendali di riso biologico
  3. Riso biologico nelle filiere di commercializzazione e consumo. Risicoltura bio nei mercati e nei territori
  4. Alimentazione e salute
  5. Biodiversità, ambiente, paesaggi.
  6. Tavola Rotonda
  7. Visite in campo

Sessione 1. SWOT analysis dell'agricoltura biologica in Europa e nel mondo.

Punti di forza e di debolezza,opportunità dell'agricoltura biologica.

Sessione 2. Riso Biologico: sistemi colturali e aziendali.

La produzione di riso biologico, alla scala di sistemi colturale o di campo coltivato, deve affrontare alcuni problemi legati alla gestione delle specie spontanee e di stress di origine biotico, come funghi e insetti. Nel corso di questa sessione verranno presentati e discussi i risultati di sperimentazioni effettuate presso centri di ricerca o aziende reali risicole.
Nel mondo sono numerose le tipologie aziendali che includono produzioni di riso biologico, differenziate secondo dimensione dell’azienda, forma di conduzione, numero delle attività, rapporti con i mercati. Le diverse testimonianze provenienti da contesti diversificati permetteranno di delineare un quadro ricco e stimolante, utile all’azienda agraria per affrontare le future sfide.

Sessione 3. I sistemi di produzione biologica all’interno delle filiere di commercializzazione e consumo. I territori e i mercati del Riso Biologico

L’azienda risicola biologica occupa un importante ruolo nella formazione e mantenimento di filiere agro-alimentari locali e sovralocali. In questa sessione si descriveranno le diverse esperienze e si cercherà di delineare il possibile sviluppo anche alla luce delle politiche europee e nazionali.

Sessione 4. Alimentazione, salute, benessere.

Gli alimenti, i modelli di produzione e consumo, gli stili di vita, le relazioni sociali determinano gran parte della qualità della nostra esistenza. In questa sessione verrà concentrata maggiore attenzione sugli aspetti relativi all’importanza di una buona alimentazione per la nostra salute, senza però dimenticare altri importanti temi che riguardano la qualità della vita e la sostenibilità.

Sessione 5. Biodiversità, ambiente, paesaggi.

La biodiversità è una risorsa alla base di tutti i sistemi agro-alimentari; la sua idonea utilizzazione, valorizzazione, conservazione e cura garantiscono e garantiranno la sostenibilità alle attività delle aziende agrarie e delle filiere. L’azienda risicola ricopre anche un ruolo importante nelle dinamiche territoriali, per la gestione delle risorse, per l’offerta di servizi, per lo sviluppo della cultura e dell’identità delle aree rurali.

Sessione 6. Tavola rotonda.

Nel corso della tavola rotonda verranno richiamati i temi affrontati nelle sessioni precedenti, cercando di tracciare una sintesi dello stato dell’arte e di indicare i possibili sviluppi innovativi. In questa sessione si proverà a rispondere a domande quali le seguenti: quali sono i principali problemi che deve affrontare l’azienda biologica e le possibili soluzioni? Quali potranno essere le principali leve per sostenere l’azienda biologica? Quali potranno essere gli strumenti per migliorare l’informazione del cittadino sulle problematiche della risicoltura biologica? Quali sono le prospettive di innovazione per il riso biologico?

Session 7. Visita in campo, vedi programma allegato



24 ago

Versione definitiva lavoro

31 ago

Fine registrazione


Scarica il programma

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk